Tornate e Convegni  

   

Bollettini di Legislazione  

   

Pubblicazioni  

   

PRESENTAZIONI

Nr Anno Tornata Arg. Autore Autori Tipo Titolo Lavoro
103
2010
31
0050
VOLA G. 2 Valle d-Aosta
Apri
184
2013
51
0050
BARTRA E. GIRALT L., ROCHARD J. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Biodiversity measures in the vineyard, Biodivine life + project i.e. in a Malvasia de Sitges vineyard
Apri
185
2013
51
0050
SORBINI M. ARAGRANDE M. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean:
Apri
186
2013
51
0050
RIPONTI D. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Venezia e le Malvasie , Storia di un legame secolare
Apri
187
2013
51
0050
PONTALTI M. ARAGRANDE M. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Certification, Traceability and Regional Wines
Apri
188
2013
51
0050
MENEGHETTI S. COSTACURTA A., CALO' A. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Intra-varietal genetic variability in some italian Malvasias
Apri
189
2013
51
0050
ARAGRANDE M. MACCHI G. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Communication and Mass Customization for Regional Wines4th
Apri
190
2013
51
0050
KUBANOVIC V. ALPEZA I., VARGA T. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Distribution of Cu, Fe, Mn and Zn in Malvazija istraska wine from Croatia
Apri
191
2013
51
0050
FLAMINI R. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Aromatic Potential of Some Malvasia Grape Varieties Through the Study of Monoterpene Glycosides
Apri
192
2013
51
0050
BINIARI K. STAVRAKAKIS M.N. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Study of grapevine cultivars used for the production of Malvasia wine using ampelographic and molecular methods
Apri
193
2013
51
0050
SOTES V. 2 4th Symposium Malvasia of the Mediterranean: Evolution of Malmsey grapevine variety in Spain
Apri
235
2014
58
0050
DI GAETANO R. 2 Profilo sensoriale dei Vini Bianchi del Collio
Apri
236
2014
58
0050
MARANGON F. 2 I valori del Collio nell’evoluzione socio-economica del Goriziano
Apri
237
2014
58
0050
VIVIANI C. 2 Accademia Italiana della Vite e del Vino: origine, scopi, attività
Apri
238
2014
58
0050
FABBRO C. 2 Il Collio
Apri
253
2015
62
0050
SORBINI MAURIZIO MACCHI GIANLUCA 2 La vitivinicoltura della Cinque Terre: Strategia di comunicazione per le produzioni di nicchia
Apri
254
2015
62
0050
MAINARDI GIUSI 2 La vitivinicoltura delle Cinque Terre: Valori umani, paesaggistici e culturali di un vigneto storico
Apri
255
2015
62
0050
MANNINI FRANCO 2 La vitivinicoltura delle Cinque Terre:il recupero dei vitigni minori del Levante ligure: accademia o risorsa?
Apri
256
2015
62
0050
LERCARI BARTOLOMEO 2 La vitivinicoltura delle Cinque Terre: gestione del vigneto nelle Cinque Terre
Apri
257
2015
62
0050
SCALABRELLI GIANCARL 2 La vitivinicoltura delle Cinque Terre: appassimento delle uve per la produzione dello Schiacchetrà
Apri

   

Agenda 2018  

TORNATA INAUGURALE 69° ANNO ACCADEMICO

Firenze 19 aprile 2018, Palazzo Sacrati Strozzi, sala Pegaso

Piazza Duomo 10

Programma

ore 15.15 Prolusione dell' Accademica Donatella  Cinelli Colombini 

tema trattato: "Il turismo del vino in Italia alla luce delle attuali normative"

ore 16.00 Intervento del sen. Dario Stefano,  estensore della lelle sull'enoturismo

Ore 16.30 - Intervento Presidente AIVV

 

Ore 17.00 Chiusura lavori

 

 

   

Comunicazioni  

UN QUARTO DI SECOLO DI VITICOLTURA BIOLOGICA

UNO SGUARDO RETROSPETTIVO

Tavola rotonda organizzata dal
Comando Regione Carabinieri Forestale Veneto
Vinitaly, Fiera di Verona,

16 Aprile 2018, sala Respighi.


ACCADEMIA ITALIANA VITE E VINO  E

ATTIVITA' ULTIMO QUADRIENNIO

Il Presidente


DNA DELLA VITE

Il vino veramente biologico passa per la genetica

 

   

Link Utili  

IST. DI GENOMICA APPLIC. UDINE
     www.appliedgenomics.org

   
© Accademia Italiana della Vite e del Vino

Per una gestione migliore e più semplice questo sito fa uso dei cookie, piccole porzioni di dati che consentono di capire come gli utenti navighino e ne visualizzino le pagine. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.          Cliccare su [OK] per dare il proprio assenso o leggere l'informativa estesa..